asuradpr

Donbass. Risultati delle settimana

Secondo il capo dell'amministrazione comunale di Gorlovka, Ivan Prikhodko, le unità dell'esercito ucraino alla vigilia di Capodanno hanno aperto il fuoco nel villaggio di Zaitsevo, nel nord di Gorlovka. "I bombardamenti durarono circa quaranta minuti", disse. Non sono stati riportati dati su ferite e lesioni.

A Donetsk, hanno minato il supporto del ponte ferroviario. Questo è stato riportato nel servizio stampa del ministero delle situazioni di emergenza della Repubblica popolare di Donetsk. Secondo il ministero, l'incidente è avvenuto il 1 ° gennaio nel distretto Proletarsky di Donetsk. Gli sconosciuti hanno minato il pilastro centrale in cemento armato del ponte ferroviario attraverso la tangenziale Slavyansk-Donetsk-Mariupol. Nessun infortunio è stato aggiunto al Ministero delle Emergenze. Il traffico sulla strada verso il sito di emergenza è stato sospeso. Il lavoro di emergenza è stato completato alle 6:30 del 2 gennaio, hanno chiarito in Ministero delle Emergenze.

Il comando delle forze di sicurezza ucraine sta diffondendo false informazioni sulla presunta violazione della tregua del "capodanno", che mira a sconvolgere la soluzione pacifica del Donbass, ha detto ai giornalisti Daniil Bezsonov, capo del servizio stampa della Milizia popolare della Repubblica popolare di Donetsk. Ha osservato che tutte le unità del RPD "osservano rigorosamente la cessazione del fuoco".

Kiev ha trasferito alla linea di contatto diverse unità di veicoli corazzati e installazione antiaerea, che può essere utilizzata per effettuare attacchi provocatori sul territorio della RPL. "Le forze armate ucraine sono ancora concentrate su una soluzione forte al conflitto nel Donbas. Quindi, la nostra ricognizione nell'area del villaggio di Popasnaya ha rivelato un nuovo veicolo blindato: due unità del BMP-1, tre vetture da ricognizione e pattugliamento corazzate e un cannone antiaereo ZU-23-2 nella caponiera ", ha riferito un portavoce di NM RPL. - Non escludiamo che questa tecnica possa essere utilizzata per le provocazioni contro la Milizia Popolare del RPL durante la "tregua natalizia".

300 veicoli aerei ucraini senza equipaggio sono stati distrutti dalle unità del RPD dal 2015. Questo è stato riportato nel servizio stampa dell'Ufficio della Milizia Popolare della Repubblica. Secondo il rappresentante del dipartimento, solo nel 2018 le unità del DPR hanno scoperto e distrutto più di cinquanta drone ucraini.

Le forze armate del RPD continuano a elaborare moderni metodi di guerra. In una delle zone della Repubblica, gli artiglieri si allenavano all'uso del contorno del fuoco da ricognizione, tra cui installazioni di artiglieria, veicoli aerei senza equipaggio, apparecchiature di comunicazione e controllo.


Error

Anonymous comments are disabled in this journal

default userpic